FreeBASIC – input

Ben ritrovati. 🙂

Dopo aver parlato di come si stampa a video, e aver imparato come si dichiara una variabile, passiamo ora ad analizzare come funziona l’istruzione input.

Questa istruzione permette di leggere una lista di valori immessi da tastiera.

dim as integer a, b
input "Immetti la base e l'altezza separati da una virgola ", a, b
print "L'area del quadrato vale: "; a * b

Se al posto della virgola, subito dopo la frase di richiesta, fosse stato inserito un punto e virgola, allora sarebbe comparso in automatico un punto di domanda alla fine della frase.

Se si immettono meno valori rispetto a quelli attesi, le variabili verranno comunque valorizzate: con zero per le variabili numeriche, e con un testo vuoto nel caso di variabili stringa.

Occorre precisare che la frase è opzionale e la lista delle variabili potrebbe anche ridursi ad una sola variabile:

input a

Immissione di un testo contenente delle virgole

Se abbiamo necessitĂ  di inserire una stringa contenente delle virgole, allora possiamo utilizzare l’istruzione line input:

dim t as string
line input "Inserisci un testo con virgole: ", t
print "Hai inserito il testo: "; t

Ci leggiamo al prossimo articolo dove faremo la conoscenza della nostra prima struttura di controllo adatta a gestire quelle situazioni in cui ci troviamo di fronte ad una alternativa: l’istruzione if-then-else 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.