CLUMSY beta version

Good news! 🙂

CLUMSY si arricchisce delle classiche funzionalità taglia (cut), copia (copy) e incolla (paste).

CLUMSY è un semplice editor di testo multipiattaforma per la console (o emulatore di terminale). In ambienti Windows tipicamente si indica la console con il termine “Prompt dei comandi”, mentre in ambienti GNU-Linux con “Terminale”. CLUMSY permette inoltre di compilare direttamente un file sorgente .bas utilizzando il compilatore FreeBASIC, e mandare quindi in esecuzione il file eseguibile. CLUMSY è distribuito sotto i termini della Licenza GNU General Public License versione 3. Licenza che permette di ridistribuire e modificare il codice sorgente liberamente. CLUMSY è scritto in FreeBASIC.

Ci sono però delle limitazioni, neanche tanto piccole. 😉

  • Cut (F6) taglia una sola linea di codice e la elimina per intero (occhio!).
  • Copy (F7) idem con patate: ovvero copia un’intera e sola linea di codice.
  • Paste (F8) incolla la linea di codice precedentemente selezionata con la funzione F6 o F7.

Oltre questo, CLUMSY è un programma vecchio stile, dove l’uso del mouse è stato volutamente escluso (sigh!).

Clumsy è un termine della lingua inglese. Traducendolo in italiano si ottiene l’immagine di una persona maldestra o di un oggetto mal costruito. 🙂

Lo scopo di CLUMSY è però semplicemente quello di testare velocemente piccole porzioni di codice FreeBASIC, giusto per impratichirsi con questo linguaggio di programmazione senza dover perdere troppo tempo con un IDE (Integrated Development Environment) decisamente più serio e potente di cui si avrà bisogno una volta che si dovrà scrivere un programma di una certa complessità.

Potete scaricare i files sorgenti di CLUMSY qui.

Ecco anche un breve video introduttivo a CLUMSY.

Buon coding! 🙂